Prabhupada desh, Newsletter giugno 2019

Colui che ha superato le dualità che nascono dal dubbio e orienta i pensieri verso l’interno, che è libero dal peccato e opera per il bene di tutti gli esseri, raggiunge la liberazione nel Supremo.

SPIEGAZIONE: Soltanto una persona pienamente cosciente di Krishna, consapevole che Krishna è la sorgente di tutto, può agire per il bene di tutti gli esseri. La gente soffre perché ha dimenticato che Krishna è il beneficiario supremo, il proprietario supremo e l’amico supremo, perciò il più grande beneficio che si possa dare all’umanità è risvegliare questa consapevolezza perduta. Soltanto una persona liberata e cosciente dell’Essere Supremo può dispensare tali benefici. Affrancata da tutti i peccati, non dubita della supremazia di Krishna e raggiunge lo stadio del puro amore per Dio.

Chi si preoccupa soltanto del benessere fisico delle persone non può veramente aiutare nessuno, perché un sollievo temporaneo del corpo e della mente rimarrà sempre insoddisfacente. Le difficoltà che incontriamo nella dura lotta per l’esistenza vanno cercate nell’oblio della nostra relazione col Signore; riscoprendo questa relazione arriveremo alla vera libertà, anche se ancora rinchiusi in questo corpo. ”

(Bhagavad-gita, 5.25)

FESTIVAL OLISTICO

domenica 16 giugno, Mantova

Domenica 16 giugno parteciperemo al Festival Olistico, una manifestazione culturale dedicata alla scoperta di discipline bio-naturali, pratiche di rilassamento, tecniche per il benessere psico-fisico, arti, alimentazione naturale, ed altro.

Saremo presenti alla manifestazione con uno stand in cui distribuiremo letteratura spirituale e prasadam (cibo spirituale). Inoltre alle ore 12:00 Guru Carana prabhu (Ferdinando Casoni) terrà una conferenza dal titolo: “Innaffiare le radici. Trovare completezza e stabilità attraverso il risveglio dell’amore divino.”

Il festival si terrà al Parco delle Bertone (in via Strada Bertone Colarina a Goito, in provincia di Mantova), dalle ore 10:00 alle 20:00. Il biglietto di ingresso al parco è di € 2 (gratuito fino ai 12 anni e oltre i 70) mentre tutte le attività sono gratuite.

Per il programma dettagliato visita il sito: www.festivalolistico.com

FESTA DELLA DEVOZIONE

Gardigiano di Scorzè (VE)

Le Feste della Devozione nascono con l’intento di soddisfare il bisogno universale di un genuino appagamento interiore. La soddisfazione personale diventa poi la forza motrice che ci permette anche di offrire un aiuto tangibile ed efficace al prossimo e quindi alla società.

Queste feste creano un ambiente nel quale possiamo gioiosamente impegnarci insieme nei kirtana (dolci canti devozionali di mantra), nell’approfondimento degli intramontabili insegnamenti spirituali delle sacre Scritture e dei maestri che hanno insegnato con il loro esempio come Bhaktivedanta Swami Prabhupada, e nella condivisione del prasadam (cibo vegetariano benedetto). L’ispirante atmosfera che si crea in tali incontri favorisce considerevolmente lo sviluppo di relazioni amorevoli libere da interessi personali, l’aumento della consapevolezza e della comprensione spirituale e il conseguente incremento del fervore devozionale.

Le feste sono ad ingresso libero e sono aperte a tutti gli interessati. Non perdere l’occasione di sperimentare la gioia della devozione!

La prossima festa si terrà:

venerdì 21 giugno a Gardigiano di Scorzè (VE) alle ore 19:00, presso “Marin 3 srl”, in via Piersanti Mattarella n. 23. Il tema trattato in questa festa da Ferdinando Casoni (Guru Carana dasa) sarà: “I sei atteggiamenti sfavorevoli all’evoluzione spirituale.” Conferma la tua presenza mandando un messaggio o chiamando Tiziana al n. 393 9120234.

KIRTAN BLISS: mantra e musica

sabato 29 giugno, Villa Zava, Vittorio Veneto (TV)

Una serata dedicata al kirtana, il canto collettivo di mantra accompagnati dal suono coinvolgente di diversi strumenti musicali. A guidare i kirtana saranno il gruppo Hari Kirtana e il gruppo Chant & be happy. Durante la serata parteciperanno musicisti di talento come Nicola Sgreva (chitarra), Advaita das (basso) e Elia De Molli (violino).

L’evento si terrà sabato 29 giugno alle ore 17:00 a Vittorio Veneto (in provincia di Treviso) presso Villa Zava, in via Salvadoretti 13.

Dopo il concerto è prevista una cena vegana.

La partecipazione alla serata è ad ingresso libero, ma è necessaria la prenotazione entro  martedì 25 giugno telefonando o mandando un messaggio a Silvia al n. 347 7975812.

BHAKTI RETREAT
15, 16, 17 e 18 agosto 
Quest’estate non mancare al bhakti retreat a Prabhupada desh, delle giornate uniche per condividere le pratiche del bhakti yoga!

In questi 4 giorni ti aspettano:
 Balarama mahotsava: festival per l’apparizione del Signor Balarama, il fratello maggiore di Sri Krishna;
 pizza kirtana: canti collettivi di mantra e cena a base di pizza;
– istruttive conferenze sulla scienza spirituale;
– corso di cucina;
– yoga

…. e tanto altro!

Ospite d’onore del bhakti retreat sarà Sua Grazia Urmila devi, discepola di Sua Divina Grazia A.C. Bhaktivedanta Swami Prabhupada che da quasi 50 anni pratica la coscienza di Krishna (bhakti-yoga) in modo esemplare, ispirando tante persone in diverse parti del mondo con il suo esempio e con la sua grande esperienza nel campo educativo.

Nella prossima newsletter riceverai maggiori dettagli sul programma ma intanto…

SEGNATI LA DATA IN AGENDA!

Ricorda che tutto il bhakti retreat è ad OFFERTA LIBERA!
Sei libero di donare quanto desideri in base a quanto riceverai!

Per info e prenotazioni chiama Caterina al n. 3271928276.

CORSO DISCEPOLI

31 agosto – 1 settembre

Il corso per i discepoli è un programma di formazione che ha lo scopo di aiutarci ad approfondire la nostra conoscenza del guru-tattva (le profonde verità che riguardano il maestro spirituale e come egli simultaneamente sia uguale e differente da Dio).

Poiché si basa sugli insegnamenti di A.C. Bhaktivedanta Swami Prabhupada tratti dall’attuale legislazione dell’ISKCON (l’Associazione Internazionale per la Coscienza di Krishna) e fornisce ampi riferimenti agli scritti della tradizione Gaudiya-vaisnava, il corso è utilissimo per comprendere in modo maturo ed equilibrato l’aspetto più essenziale della pratica corretta del bhakti-yoga: la relazione guru-discepolo e come contestualizzarla nell’ambito della società attuale e della cultura multi-guru dell’ISKCON.

Il corso è stato ideato per tutti coloro che desiderano intraprendere correttamente la pratica della coscienza di Krishna (bhakti-yoga) e in particolare per coloro che desiderano prendere l’iniziazione (per loro il corso è obbligatorio).

Esso è anche raccomandato ai dirigenti, consulenti, predicatori ed educatori dell’ISKCON. È stato sviluppato in due anni di ricerca sotto la direzione del Comitato GBC per i Servizi del Guru, grazie allo sforzo combinato dei principali educatori dell’ISKCON.

Le lezioni comprendono presentazioni powerpoint, laboratori interattivi ed esercizi di valutazione.

Il corso, tenuto da Guru Carana prabhu, si terrà a Prabhupada desh il 31 agosto e l’1 settembre.

Gli orari saranno:

sabato 31 dalle ore 10:00 alle 13:00 e dalle ore 15:00 alle 18:30;
domenica 1 dalle 10:00 alle 17:00 (la pausa pranzo sarà dalle 13:00 alle 14:30).

Per partecipare è necessario prenotare entro sabato 17 agosto. Per informazioni e prenotazioni chiama Caterina al n. 327 1928276.

PROGRAMMA DEI TEMI DELLE CONFERENZE DELLA DOMENICA

Domenica 2: “L’importanza di accettare un maestro spirituale autentico.”
Relatore: Gianlorenzo Da Sacco (Visnujana dasa);

domenica 9: “I segreti del bhakti-yoga.”
Relatore: Ferdinando Casoni (Guru Carana dasa);

domenica 16: “L’essere umano tra cielo e terra, tra buio e luce.”
Relatore: Michele Capodiferro (Mangalananda dasa);

domenica 23: “Vogliamo essere soldati o guerrieri, mendicanti o pacifici figlio di Dio?”
Relatore: Andrea Grendele (Ananda Kishora dasa);

domenica 30: “I primi passi verso la felicità.”
Relatore: Caterina Casasola.

Le conferenze si tengono ogni domenica a Prabhupada desh nella sala delle conferenze dalle ore 17:30 alle 18:30.

EKADASI E FESTIVITÀ

13 giugno: Bhima ekadasi (si consiglia il digiuno completo, anche dall’acqua. Il digiuno s’interrompe il giorno dopo dalle 05:24 alle 10:37);

28 giugnoekadasi (il digiuno s’interrompe il giorno dopo dalle 09:06 alle 10:40).

Ascolta le conferenze tenute a Prabhupada desh!
SOSTENIAMO PRABHUPADA DESH

Il centro di Prabhupada desh è dedicato a sostenere, ormai da quasi trent’anni anni, la sublime missione di Srila Prabhupada, ossia portare luce e spiritualità nella vita di tutte le anime sincere che, ora come in passato, hanno sperimentato grazie a Prabhupada la misericordia dell’amore e della gioia nella loro vita.

Con il tuo contributo puoi aiutarci ad avere successo in questo proposito: diventando sostenitore ci aiuterai a porre nuove risorse al servizio della comunità.

 

Puoi inviare la tua donazione a:

I.S.K.CON. PD

Intesa San Paolo

IBAN: IT72 W030 6960 6141 0000 0000 553

ORARI SEGRETERIA

Per qualsiasi informazione siamo a vostra disposizione il lunedì, mercoledì e venerdì dalle ore 9:30 alle ore 12:30 al n. 0444 790573.