Carne vegana: finalmente arrivato in Italia il filetto vegetale che sanguina

È del marchio Vivera e sarà disponibile in alcuni punti vendita italiani a partire da oggi: un’alternativa vegetale in tutto e per tutto simile al filetto di manzo

Il trend della “carne vegana” è in continua espansione e prende sempre più piede anche in Italia: il prossimo prodotto destinato ad arrivare sugli scaffali dei supermercati del nostro paese è il filetto vegano “che sanguina”, realizzato dall’azienda olandese Vivera. Composto all’80% da soia e frumento, questo alimento assomiglia in tutto e per tutto alla carne di manzo sia nell’aspetto, sia nella resa in cottura: merito, questo, del succo di barbabietola che dona a questo filetto vegetale un colore così simile alla carne, ma che fa anche in modo che “sanguini” come la carne di manzo. Anche il sapore, a detta di chi lo ha assaggiato, ricorda incredibilmente quello del manzo grazie al giusto mix di spezie, così come l’odore che si sprigiona una volta che il filetto è sulla griglia.

…continua su (clicca qui)