Pollicino, adottato il cane diventato cieco dopo essere stato torturato e bruciato!

Era stato torturato dal fuoco che gli ha causato la perdita della vista. Ma la storia di Pollicino, il piccolo chihuahua entrato nel cuore di tutti, ha un lieto fine: è stato adottato e ha lasciato il canile.

Mentre continuano le indagini per capire chi è stato capace di un gesto tanto orrendo, da Sarno arriva una buona notizia. Pollicino, nella sfortuna, è riuscito non solo a cavarsela, ma a trovare una famiglia. Senza occhi, naso e bocca, deturpati per sempre dal fuoco, il cagnolino era stato salvato in extremis dalla clinica del canile di Cava de’ Tirreni.

Dopo molti giorni di terapia riabilitativa, adesso Pollicino è tra le braccia di Antonella che è andata oltre le apparenze e ha pensato solo all’amore che poteva donare a questo cagnolino.

…continua su (clicca qui)