Come smacchiare in maniera naturale le macchie più ostinate

Erba, cioccolato, frutti di bosco…

Regola numero uno: intervenire con tempestività. Agire su una macchia ancora fresca garantisce più risultati rispetto a una macchia ormai asciutta. Regola numero due: sapere come intervenire. Sul banco degli imputati: erba, sangue, cioccolato, frutti di bosco e vino rosso.

Erba, sangue, cioccolato, vino e succhi di frutta sono solo alcuni dei nemici più acerrimi di un bucato pulito perché tendono a macchiare irrimediabilmente i capi di abbigliamento, anche dopo un lavaggio in lavatrice. Macchie che si rivelano davvero ostinate e difficili da rimuovere e che tendono a piazzarsi in bella mostra dove non dovrebbero stare. Esistono tuttavia dei metodi naturali per preparare adeguatamente questi capi “danneggiati” al consueto lavaggio ottenendo ottimi risultati una volta tirati fuori dalla lavatrice. Più che procedere con gli esempi, procediamo per macchia.

…continua su (clicca qui)